COP-26: « La nostra resistenza collettiva per difendere i nostri territori ancestrali fa parte di una proposta urgente e necessaria delle popolazioni indigene che si allinea con la nostra richiesta di proteggere almeno l’80% della foresta pluviale amazzonica entro il 2025 » È ora di « Exit Amazon Oil & Gas » – « Esci da petrolio e gas dall’Amazzonia » e da altre industrie estrattive! 

Barbara Crane Navarro

Popoli indigeni della foresta pluviale amazzonica

I leader indigeni di tutta l’Amazzonia hanno adottato una risoluzione per proteggere l’80% della foresta pluviale entro il 2025 al Congresso mondiale sulla conservazione dell’IUCN nel settembre 2021. Oggi, alla COP-26, continuano a chiedere ai governi, alle imprese e alle società finanziarie di tutto il mondo di porre fine ai finanziamenti per le industrie estrattive nella regione amazzonica.

«L’industria dei combustibili fossili ha passato decenni a negare e ritardare un’azione reale sulla crisi climatica, motivo per cui questo è un problema così grande. La loro influenza è uno dei motivi principali per cui 25 anni di colloqui sul clima delle Nazioni Unite non hanno portato a riduzioni reali delle emissioni globali.»

  • Global Witness – (Testimone Globale)

Delle circa 40.000 persone presenti alla COP-26, il governo brasiliano ha la più grande squadra ufficiale di negoziatori con 479 delegati, secondo le Nazioni Unite.

Global Witness ha…

View original post 544 more words

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: